Dalla testa in giù.

dico di me stesso

Sono un neurochirurgo ed un chirurgo vertebrale. Mi sono specializzato presso la Clinica Universitaria di Torino diretta dal prof. Ducati ed attualmente sono titolare di incarico libero-professionale presso la S.C. Neurochirurgia U. della Cittá della Salute e della Scienza di Torino. Ho completato la mia formazione con due fellowship di ricerca in chirurgia spinale negli Stati Uniti (in Florida dal prof. J. Uribe ed in Colorado dal dott. M. Janssen). Svolgo inoltre attività didattica come Professore presso la scuola internazionale di osteopatia di Torino (ICOM) e sono organizzatore di corsi di dissezione su cadavere (cadaver lab) e live-surgery.

La mia attivitá chirurgica  é focalizzata in particolare sul trattamento delle patologie degenerative e traumatiche della colonna vertebrale con particolare applicazione delle piú nuove tecniche mini-invasive e con interesse al trattamento conservativo antalgico per lombalgia ed ernia del disco.

Mi occupo inoltre di tutta la patologia oncologica cranica e spinale (gliomi, meningiomi, adenomi, neurinomi, metastasi, etc) focalizzandomi anche in questo campo sui trattamenti mini-invasivi e sull' utilizzo delle più moderne tecnologie disponibili (endoscopio/esoscopio 3D, microscopio, neuronavigatore, aspiratore ad ultrasuoni, laser coagulatore, ecografia intraoperatoria, monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio).

Credo nella medicina. Credo nel dialogo continuo con il paziente e nella fiducia che viene riposta in me. Credo nel lavoro di squadra e nella ricerca scientifica. Senza di esse nulla sarebbe possibile. Credo nel continuo confronto. Credo negli aggiornamenti tecnologici e credo allo stesso tempo che ogni scelta tecnica vada ponderata attentamente.   Credo nella chirurgia e ne conosco i limiti. Credo nelle aspettative dei pazienti e so limitarle quando necessario. 

Credo nel paziente informato con cui discutere della malattia e concordare una cura. 

Non credo nella cura a tutti i costi. Non credo nella guariugione come unico obiettivo ma credo che guarire possa voler dire anche solamente migliorare. Non credo nell'accanimento terapeutico. Non credo nella chirurgia sempre e solo come 'extrema ratio'. Talvolta essa é semplicemente la piú logica soluzione. 


Dicono di ME

La Repubblica - 13 novembre 2016 


Dicono di NOI

La Repubblica - 22 giugno 2017

La Repubblica - 25 luglio 2013

La Stampa - 7 luglio 2015

La Repubblica - 7 ottobre 2014


Download
Il Mio Curriculum
Curriculum professionale aggiornato ad ottobre 2017
CV Marengo Nicola 18102017.pdf
Documento Adobe Acrobat 330.8 KB

The Crew of the Screw é una libera associazione di pensatori di cui faccio parte. Siamo un gruppo di chirurghi vertebrali che adora discutere e rimettere in discussione ogni certezza. Sempre. Perché é dalla critica che nasce la soluzione. 


Neurosurgical Team Torino é un team di cinque neurochirurghi di cui faccio parte fondato nel 2017 a Torino. Ci occupiamo a tutto tondo delle patologie neurochirurgiche craniche e spinali facendo delle nostre differenti esperienze e specializzazioni la nostra e la vostra forza. 


"Fai attenzione a quando leggi libri di medicina. Potresti morire di un errore di stampa."

Mark Twain